Sclerosi multipla, ecco come avviene azione riparatrice cellule

Uno studio guidato da Maria Pia Abbracchio dell’Università Statale di Milano identifica una popolazione di cellule progenitrici ancora presenti nel cervello adulto, che, se attivate da un danno neurodegenerativo, possono contribuire alla riparazione del tessuto cerebrale. Tuttavia, la loro potenzialità riparativa è completamente abolita se il tessuto circostante è fortemente infiammatorio.  La ricerca svolta in…

Medicina. Individuata la proteina causa dello scompenso cardiaco

Lo scompenso cardiaco rappresenta la comune via finale di molte patologie cardiovascolari e una delle principali cause di ricovero e decesso nel mondo occidentale. Adesso uno studio effettuato da ricercatori italiani dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna e della Fondazione Toscana Gabriele Monasterio di Pisa, pubblicato di Pisa sulla più prestigiosa rivista…

Un eccesso di calcio nei neuroni potrebbe contribuire allo sviluppo del morbo di Parkinson

Lo rivela una ricerca di Gabriele Kaminski Schierle dell’Universita’ di Cambridge pubblicata sulla rivista Nature Communications. Gli esperti hanno studiato cosa avviene nel neurone con microscopi ad altissima risoluzione, osservando che il calcio interagisce con una proteina implicata nella malattia, l’Alfasinucleina. Non e’ ancora chiara la funzione normale dell’alfasinucleina nel cervello, ma e’ dimostrato che…

Diabete: un modello matematico fa luce sulle cause della malattia

Investigati i meccanismi responsabili del difetto di secrezione insulinica nei pazienti diabetici. Lo studio, coordinato dall’Istituto di neuroscienze del Cnr di Padova, migliora la comprensione di questa malattia integrando studi in vitro e in vivo e superando i limiti degli approcci puramente sperimentali. I risultati sono stati pubblicati su ‘Diabetes’  Il diabete è una malattia…