Dalla Nasa alle malattie rare, ecco i 5 giovani ricercatori italiani premiati in Usa

Tre donne, due uomini, tutti accomunati dall’essere «top ricercatori» italiani under 40. Dalla Nasa, alla matematica pura ad altissimi livelli, alle più avanzate ricerche su tumori e malattie rare. Ecco i progetti sui quali lavorano in Nord America Angela Bononi, Camilla Pacifici, Giulia Saccà, Marco Ruella e Marco Pavone,  i 5 italiani under 40 premiati da Issnaf, la fondazione che…

Ricerca: un nuovo test che svela la malaria con il respiro

Un test del respiro per svelare la malaria senza prelievi di sangue. Il fiato delle persone colpite dalla malaria ha infatti delle caratteristiche peculiari, che potrebbero essere usate per dar vita a un nuovo sistema diagnostico. Lo sostengono i ricercatori della Washington University di St. Louis, che hanno realizzato un prototipo di test del respiro,…

Nanotecnologie per la bonifica delle falde acquifere

TORINO – Bonificare le falde acquifere inquinate da agenti cancerogeni, mediante l’iniezione controllata di nanoparticelle di ferro in falda. E’ possibile grazie al Politecnico di Torino, dove un gruppo di ricerca di Ingegneria degli Acquiferi (Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture), guidato da Rajandrea Sethi e composto da Carlo Bianco, Janis Patiño,…

Malattia di Pompe: svolta per nuove terapie

Osservata per la prima volta, grazie a una collaborazione internazionale tra Ibbr-Cnr, Cnrs, Università di Napoli Federico II e Tigem, la struttura dell’enzima alfa-glucosidasi acida, la cui carenza caratterizza la grave patologia genetica che colpisce muscoli scheletrici e cuore. Lo studio, pubblicato su Nature Communications, apre nuove prospettive di cura   Avanzamenti importanti in arrivo…