Dall’Università di Pisa una lente innovativa trasforma lo smartphone in un microscopio in grado di fare analisi batteriologiche 

Versatile e low cost, può essere attaccata alla camera di un cellulare ed essere usata per analisi di batteri su acqua, cibo e ferite. Con pochi centesimi, è microscopio da decine di migliaia di euro Dai laboratori del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa arriva la scoperta di un nuovo procedimento per sintetizzare filtri ottici…