Dall’Università di Tor Vergata nasce “Goccia” Goal One per il Cambiamento Climatico In Ateneo

Un progetto innovativo che vede impegnato anche il team del nuovo laboratorio certificato LabCap. Ridotte in due settimane 14mila bottigliette di plastica

Dall’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” arriva Goal One – Cambiamento Climatico In Ateneo. Un Project Work nato grazie a due discenti del Master MARIS. Si tratta di Vincenzo Ludovici Pietropaoli e Marco Uttaro, entrambi impiegati presso l’ateneo di“Tor Vergata”, i quali hanno ripreso una best practice della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile (RUS) per la riduzione della plastica nelle università italiana. integrandola con analisi di chimica analitica nel nuovo Laboratorio del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche, ovvero il nuovo LabCap Certificato ISO 9001 che garantirà all’utenza universitaria l’elevata qualità dell’acqua erogata dai refrigeratori installati.
Il progetto prevede anche la distribuzione di una bottiglia in acciaio inossidabile completamente “carbon neutral”, le cui emissioni di anidride carbonica emesse durante le fasi di produzione, confezionamento e trasporto sono state completamente compensate con progetti internazionali e certificati di riforestazione. Inoltre l’acqua sarà periodicamente sottoposta ad analisi del laboratorio LabCap i cui risultati saranno pubblicati sul sito internet.

Al progetto hanno partecipato il Dott. Vincenzo Ludovici (Macraorea di Giurisprudenza), l’Ing. Marco Uttaro (Ufficio Tecnico e Ufficio Sostenibilità di Ateneo), la Prof.ssa Fabiana Arduini (Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche) e la Prof.ssa Gloria Fiorani (Direttore del Master MARIS).

IL VIDEO