Formazione ed informazione

Informazione e formazione, sono veri e propri percorsi dinamici di acquisizione delle conoscenze tra loro diversi, ma complementari.
Immediato e diretto trasferimento di dati e contenuti veicolati in modo organico dalla comunicazione, l’informazione oggi è veloce, immediata e finalizzata.
La formazione, quindi, diventa strumento indispensabile per un’acquisizione precisa e metodica di competenze specifiche mirata ad una preparazione professionale qualificata.
Diviene perciò un processo di apprendimento/insegnamento di competenze utili a svolgere un determinato tipo di attività, e diventa efficace quando si serve della promozione, dello sviluppo e dell’aggiornamento.
Perché vi sia formazione dunque è necessaria la presenza di un rapporto diretto e mediato anche dagli aspetti concreti delle teorie tra chi informa, e pertanto forma, e chi apprende e, pertanto è formato.

 

Formazione di eccellenza

Una formazione tesa ad utilizzare più discipline e campi del sapere e finalizzata ad individuare e utilizzare le così dette buone prassi nel comunicare e nell’agire, si definisce di eccellenza poiché mira a fornire un bagaglio di informazioni e aggiornamenti finalizzati ad una riorganizzazione delle proprie capacità e dei comportamenti che tendono ad adeguarsi a nuovi processi di acquisizione delle competenze.

 

 


Formazione esperienziale

Una formazione che viene erogata attraverso la narrazione di contenuti teorici in un clima di scambio interattivo che consente l’applicabilità concreta delle teorie esposte. Una forma di rimodulazione delle proprie capacità attraverso una
didattica non più basata esclusivamente sul rapporto docente-discente, ma attraverso un giusto spazio dedicato ad una comunicazione semplice e diretta, in cui l’aula diventa una agorà della informazione e della formazione, luogo privilegiato in cui relazionarsi per apprendere nuove informazioni non solo attraverso l’integrazione “di ciò che manca”, ma lavorando sul riconoscimento e sul potenziamento di “ciò che si ha” rendendolo efficace. In tal modo si favorisce la consapevolezza delle proprie capacità, rinforzando il senso di sicurezza soggettiva nel fare e incoraggiandone l’attuazione nel concreto.

 


Multidisciplinarietà e competenze integrate

Una formazione multidisciplinare ed interattiva che propone non solo il dialogo tra le diverse competenze di settore, ma anche un interscambio attraverso la promozione di competenze integrate finalizzate a potenziare non più solo il concetto di “prestazione” professionale, ma anche quello di competenza.

 


Trasversalità delle informazioni

Un percorso didattico individualizzato che crea ed utilizza una trasversalità delle informazioni e dei diversi saperi, mediato da un sistema di apprendimento basato sulle risorse, competenze e professionalità acquisite in anni di esperienza da esperti di settore in grado di fornire opportunità di crescita e apprendimento.
La presenza di risorse di elevato valore qualitativo, crea una particolare concomitanza di professionalità in grado di garantire un elevato livello di competenza.

 


Flessibilità dei contenuti

I corsi di formazione Labozeta, offrono moduli tematici specifici a seconda delle esigenze richieste.
La flessibilità di contenuti consente la possibilità di aggregare i moduli didattici per garantire una formazione personalizzata sulla base alle esigenze formative richieste.